Cioccolato e frutti rossi: un abbinamento davvero goloso. Lo sa bene Daniele Persegani, che utilizza questi ingredienti per creare una torta davvero speciale. Lavoriamo per prima cosa il burro, con lo zucchero, le uova intere montate con l'aggiunta di una patata lessa che darà maggiore sofficità all'impasto. aggiungiamo quindi il latte, la farina, il cacao e il cioccolato fondente a scaglie. I frutti rossi disidratati vanno dapprima fatti rinvenire nell'acqua e quindi aggiunti al resto dell'impasto. Quando il tutto sarà ben amalgamato, il dolce è praticamente pronto. Versiamo l'impasto in una tortiera per a 160-170°C per 30-35 minuti. Il risultato è un dolce davvero squisito e soffice, con la nota un pò aspra dei frutti rossi che perfettamente si sposa alla dolcezza del cioccolato. Da leccarsi i baffi! Per questa ricetta lo chef ha usato i frutti rossi disidratati Mocerino.
CONDIVIDI
I cannelloni verdi con castagne e taleggio sono un primo piatto autunnale ricco e gustosissimo, perfetto per le occasioni speciali. Lo chef Daniele Persegani ci mostra come procedere, a cominciare dall'impasto per realizzare i cannelloni. In questo caso lo chef utilizza la farina triplo zero del Molino Dalla Giovanna (particolarmente adatta per questo tipo di ricette), che viene impastata con le uova e con gli spinaci lessati, che conferiranno ai cannelloni un bel colore verde. L'impasto così ottenuto risulterà particolarmente liscio e dovrà riposare almeno una ventina di minuti prima di essere steso in fogli sottili, con i quali realizzeremo i cannelloni. Le castagne vengono lessate e poi tritate a coltello e fatte rosolare nel burro con un pizzico di sale e del pepe. Una volta rosolate a puntino, la castagne verranno messe una ciotola e lavorate insieme al taleggio, al parmigiano e al tuorlo di un uovo, fino ad ottenere un composto ben amalgamato che costituirà la base per la farcia dei cannelloni. Per completare il tutto ci servirà la besciamella aromatizzata all'alloro.
CONDIVIDI
Lo chef Daniele Persegani prepara una treccia di pane alla zucca. Si tratta di una pagnotta, al cui impasto unisce della purea di zucca che conferisce grande sofficità al risultato finale. Per l'impasto, lo chef suggerisce di usare una farina forte o un mix di farina debole e di manitoba in modo da dare maggiore "spinta" ed ottenere una pagnotta alta e soffice. La pagnotta non è altro che un "mosaico" di palline lievitate, ognuna delle quali continene un ripieno differente. E proprio per questo, con il ripieno ci si può davvero sbizzarrire scegliendo gli ingredienti più vari: dalle verdure ai formaggi e agli insaccati. In questo caso, Daniele Persegani utilizza il gorgonzola, il provolone piccante e lo speck a dadini. E per decorare, sulla superficie lo chef sparge dei semi di papavero. Il risultato vi sorprenderà e farà certamente colpo sui vostri ospiti. La zucca è l'ortaggio simbolo della festa di Halloween. Ma sapevate perchè? Ecco perchè (video)
CONDIVIDI
La zuppa di cannellini e calamari è una ricetta perfetta per preparare un primo piatto di pesce in pochi minuti. I fagioli cannellini con il sapore delicato dei calamaretti danno vita ad una ricetta unica, in cui poter sentire tutto il gusto e i profumi del mare. Non lo credete possibile? Non vi resta che provare la ricetta di Daniele Persegani per portare in tavola una speciale zuppa di cannellini e calamari.
CONDIVIDI
Le seppie sono un ingrediente molto versatile. Possono essere gustate al sugo rosso o anche in una fresca insalata di sedano, come Daniele Persegani ci propone. Se volete preparare un piatto fresco o un antipasto per una cena particolare a base di pesce, le seppie in insalata di sedano e aceto balsamico è la ricetta che fa per voi. Scoprite come preparare questo gustoso piatto di seppie.
CONDIVIDI
Funghi di stagione? E allora preparate delle deliziose mezze maniche ai porcini, zafferano e ricotta al forno. Una vera specialità per tutti gli amanti della pasta e, in particolare, della pasta corta. Preparare le mezze maniche ai porcini zafferano e ricotta è un gioco da ragazzi. Se, poi, a darci i consigli giusti è il nostro Persy...
CONDIVIDI
Moules a la biere: un piatto a base di cozze che difficilmente dimenticherete. Le moules a la biere sono una ricetta rivisitata delle cozze, cucinate in questo caso con la birra belga d'abbazia St. Stefanus. Vi piacerebbe stupire con un piatto molto particolare? Seguite il nostro Daniele Persegani e preparate anche voi le moules a la biere in un batter baleno.
CONDIVIDI
Il risotto con zucca taleggio e crumble di amaretti è una delle specialità dello chef Daniele Persegani, presentata a Casa Alice. Il risotto alla zucca è un classico dei classici della stagione autunnale, che tutti almeno una volta abbiamo preparato. Ma stavolta ad impreziosire la ricetta del risotto alla zucca sono i cubetti di taleggio e un crumble di amaretti. Una vera delizia per variare con sapori nuovi dalla tradizionale cucina dei risotti.
CONDIVIDI
Daniele Persegani prepara un originale budino di zucca con amaretti e caramello alle mandorle. Si tratta di un goloso dessert autunnale che vede protagonista uno degli ortaggi di stagione: la zucca. La zucca tagliata a dadini viene cotta nel latte insieme allo zucchero e alla scorza di limone grattugiata. Quando la zucca sarà cotta, con il frullatore a immersione viene frullata fino a farle ottenere la consistenza di una purea, alla quale vengono aggiunti gli amaretti sbriciolati. Farina e maizena ci aiuteranno a far rapprendere il budino e per completare il tutto aggiungiamo l'uvetta già ammorbidita nel rum. Una volta raffreddato negli stampini, il budino di zucca va tenuto in frigorifero e servito una volta che si sarà raffreddato con una colata di salsa al caramello e le mandorle tostate e sbriciolate.
CONDIVIDI
La pasta gigli toscani con pesto di radicchio e noci è una delle ricette top dello chef Daniele Persegani. I gigli toscani sono una tipologia di pasta molto particolare, ideale da condire con il radicchio e le noci per un primo piatto da leccarsi i baffi. Provate anche voi a preparare i gigli toscani: con un leggero pesto di radicchio e il tocco finale delle noci realizzerete un piatto da grand gourmet.
CONDIVIDI
Quando si parla di strudel si pensa di solito ad un piatto dolce. In questo caso Daniele Persegani ci propone uno strudel salato di crèpes, caratterizzato dal sapore forte e speciale del prosciutto di sauris. Lo strudel di crèpes del Persy è una ricetta affatto impegnativa da preparare ma che conquisterà il palato dei vostri ospiti.
CONDIVIDI
Scopriamo come preparare una sfiziosa composta di zucca con funghi finferli e speck Alto Adige. A Casa Alice, per l'occasione, insieme a Franca Rizzi e allo chef Daniele Persegani c'è un gradito ospite: Matthias Messner, responsabile del Consorzio tutela Speck Alto Adige. Daniele Persegani propone in questa ricetta l'abbinamento di prodotti tipicamente autunnali come la zucca e i funghi finferli. Ma ad impreziosire la composta di zucca è senz'altro lo Speck Alto Adige IGP, un marchio che rappresenta una garanzia di qualità tutta italiana. Guardate la video ricetta e provate anche voi a preparare questa preziosa composta di zucca con finferli e speck.
CONDIVIDI
Segui Alice Tv su:
Segui Casa Alice su:

Via Tiburtina 924, 00156 Roma tel. +39 06.43224.1 fax +39 06.43224.777 - Via Boccaccio 4, 20123 Milano tel. +39 02 55410.829 fax +39 02.55410.734

www.ltmultimedia.tv - corporate@ltmultimedia.tv